Viaggiare in moto: cosa portare

Cosa mettere nelle borse nei viaggi brevi

E’ sempre un po’ difficile, almeno per me, capire cosa devo portare via per un viaggio in moto di diversi giorni. In questo articolo affronterò l’argomento parlando dei viaggi brevi, quindi di qualche giorno ad esempio un week end.

Per chi incomincia a viaggiare in moto consiglio di incominciare con brevi uscite di qualche giorno come test per avere un idea di quello che è importante portare via e quello che non lo è. Noi abbiamo incominciato con un viaggio di 2 settimane ed abbiamo sformato le borse nuove della moto da quanta roba ci eravamo portati via, pensando che fosse tutto indispensabile ed accorgerci al rientro che avevamo utilizzato la metà delle cose che ci eravamo portati via.

Preparare la borsa e rinunciare a qualcosa, soprattutto per noi Zavorrine, è molto ardua, però dobbiamo fare delle scelte, dovute principalmente allo spazio.

preparazione bagaglio per moto
Le dimensioni della moto e del numero di borse e capienza facilitano in qualche modo la scelta. La nostra prima moto era una Breva 1100 ed avevamo: la borsa serbatoio e le due borse rigide laterali. Adesso la nostra moto è il Multistrada Ducati 1200, non abbiamo più la borsa serbatoio ma abbiamo la borsa sullo schienale, che è decisamente più grande della precedente borsa serbatoio. In più per par condicio facciamo una borsa a testa. Per prima cosa, come in tutti i tipi di viaggi, dipende da dove si va (ad. es.: montagna, lago o mare) e la stagione. A mio avviso un
accessorio che non deve assolutamente mancare nella borsa è una tuta oppure giacca e pantalone anti-pioggia. Durante i viaggi in moto in estate non ho mai preso così tanta acqua, a volte anche neve, come nei giri fuori porta in altre stagioni.

Personalmente durante il viaggio utilizzo sempre o quasi, lo stesso vestiario: maglietta, pantaloni e giacca da moto. Come maglietta ne utilizzo una di materiale sintetico e che si possa asciugare facilmente, così all’occorrenza la posso lavare alla sera per poi indossarla il giorno successivo; all’interno della borsa devo mettere solo gli indumenti che utilizzerò quando arriviamo a fine giornata.

Quindi, per il “tempo libero” cerco di portare cose che poi posso combinare come magliette e pantaloni. Un’altro consiglio che mi sento di dare alle Zavorrine è quello di portarsi, anche se è estate, qualcosa di pesante, magari non troppo,il motivo? Non sempre, soprattutto d’estate, mi è capitato di avere caldo.